DESTINATARI
I soggetti destinatari dei corsi di riqualificazione per Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) sono i lavoratori già in servizio:
1) con esperienza lavorativa di almeno 12 mesi (anche non continuativa) maturata alla data di pubblicazione del presente avviso
2) devono essere in servizio a tempo indeterminato/determinato alle dirette dipendenze di strutture pubbliche/private/di enti ecclesiastici, sanitarie ospedaliere e a carattere sociosanitario e socio assistenziale.

REQUISITI
Appartenere ad una delle seguenti categorie professionali
a. O.T.A. (operatore tecnico dell’Assistenza;
b. O.S.A. (Operatore Socio Assistenziale);
c. A.D.E.S.T: (Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari);
d. Ausiliario Sanitario;
e. Assistente Familiare;

Avere un’esperienza lavorativa di almeno 12 mesi, anche non continuativi, maturata alla data di pubblicazione dell’avviso regionale (9/07/2020);

Risultare attualmente assunti a tempo determinato o indeterminato alle dirette dipendenze di strutture PUBBLICHE o PRIVATE ospedaliere, a carattere socio-assistenziale o socio-sanitario.

PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ

Con il presente avviso saranno finanziate le iniziative formative relative alla formazione per la riqualificazione tese al conseguimento della qualifica di Operatore Socio-Sanitario attraverso percorsi di carattere teorico e tecnico-pratico con una specifica impronta sociale e sanitaria di servizio alla persona. Tali iniziative, avranno una durata complessiva di 420 ore e sono destinate ad un numero minimo di 8 lavoratori ed un massimo di 18 lavoratori per corso così articolato:

  • Mod 1: Ore modulo percorso: 120 ore di teoria.
  • Mod 2: Ore modulo percorso: 300 ore complessive di cui 145 di teoria, 55 di esercitazioni e 100 di tirocinio. Le ore di tirocinio devono essere sviluppate per il 25% in ambito sociale e per il 75% in ambito sanitario. Il tirocinio, per I LAVORATORI che svolgono già attività afferenti la figura professionale di riferimento, può essere espletato nel contesto lavorativo, purché si rispettino le proporzioni tra ambito sociale e sanitario e le attività svolte siano attestate dal datore di lavoro. L’effettivo svolgimento del tirocinio pratico sarà monitorato periodicamente, attraverso idonea documentazione del tutor aziendale e del lavoratore in tirocinio, fermo restando che il tirocinio pratico dovrà essere svolto al di fuori dell’orario di effettivo lavoro.

PRE-ADESIONI E INFORMAZIONI

Per info relative alla candidatura e sulle modalità di iscrizione vi chiediamo di compilare il seguente modulo di richiesta informazioni.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO SUI SOCIAL:

CORSI IN EVIDENZA

SEGUICI SUI SOCIAL

ULTIME NEWS

Hai bisogno di altre informazioni?

Sei interessato ad uno dei corsi promossi da Ispa Formazione? Richiedi informazioni tramite il seguente form.